« home





Consigli e "ricette"

    In questa parte del sito vorrei partecipare alcune conoscenze raccolte negli anni: "ricette" per far da sÚ manualmente qualcosa. Quando ero ragazzino tutto era manuale o elettromeccanico.
    Tolte con un cacciavite le viti di un carter, i giocattoli, le macchine mostravano, comprensibili, le loro budella metalliche, il loro cinematismi; le parti spezzate o usurate era difficile che non si potessero, con santa pazienza, comprendere e manualmente rifare.
    Tutto ora Ŕ virtuale, misterioso. Siamo circondati da "scatole nere". Ci abituiamo a rinunciare a sperare di poter capire: programmi, computer, automobili, comuni oggetti quotidiani e - questo Ŕ peggio- anche le relazioni sociali, amministrative, politiche, le leggi, le normative: tutto Ŕ, o ci pare, troppo complesso.
    Propongo quindi queste mie ricette come omeopatiche medicine contro lo scoramento da "Irraggiungibile ComplessitÓ", nella speranza, flebile ma necessaria, di un mondo che voglia riprendere in mano i propri destini.


    - Bella scrittura
    - Disegni a mano libera
    - Rilegature
    - Tavoli
    - Abbigliamento